Io Sono

Bulimico, disoccupato, incazzato, sarcastico, malgrado tutto ancora un sognatore, diversamente abile sessualmente (genere Bear). Fiesta-dipendente. La notte parlo con il mio gatto morto e cerco sempre di trovare una logica alle parole sconnesse di mia madre, malata di Alzheimer. Chiuso in casa, sempre in pigiama. Trascinato fuori dagli amici o quando trovo un lavoro. Per arrivare a fine mese ho attuato diversi piani. Ho fallito con il piano A, B, C, D e via dicendo, cerco solo di non arrivare al piano Z (una corda nascosta nel mio armadio). Allo stato attuale sono al piano F. Seguo l’alfabeto inglese così ho più carte da giocare. Non penso al domani, perché non so se riesco a portare a termine la giornata di oggi. Una preoccupazione in meno. Perché ho deciso di dimagrire? Perché non posso permettermi un nuovo guardaroba. Perché ho deciso di scrivere? Per non friggermi il cervello nella vana attesa di un colpo di vento. A proposito mi chiamo Romeo, non sono un personaggio di fantasia, sono nato negli anni 70, vivo a Roma (ma non so dirvi con certezza se morirò qui).

Questa che racconto è la mia vita, fra cadute, riprese e svariate dita al culo.

Romeo

Mail: picabumbum@katamail.com

P.S. Questo blog si autodistruggerà quando avrò ripreso possesso del mio corpo. Per la mente invece mi sono arreso.